Il segreto nelle frecce

Oggi, 20 gennaio, la Chiesa cattolica celebra la memoria di uno dei santi più noti e popolari nelle nostre zone. Mi riferisco a san Sebastiano, dall’iconografia immediatamente riconoscibile, che lo vede legato a un albero e trafitto da numerose frecce. Eppure di questo santo così popolare non esistono biografie precise …

Continue reading

Agrifoglio, re del solstizio d’inverno: lontani echi dal passato

Deck the halls with boughs of holly (Con i rami d’agrifoglio orna tutte le tue sale) Brano tradizionale gallese natalizio, XVIII secolo Chissà quante volte abbiamo canticchiato questo allegro motivetto che rimane impresso nella mente grazie al ricorrente “fa la la la la la la la la”. Ci si lascia …

Continue reading

Il segreto di Viggiù: San Siro

A tutti prima o poi è capitato di passare in zona Baraggia di Viggiù, quasi al confine con Clivio, e di aver notato un gruppo di casupole tra le quali svetta un tozzo campaniletto. Si tratta della cascina San Siro, un complesso di edifici rustici che si pensa un tempo …

Continue reading

L’alloro, la pianta della gloria

L’alloro (nome scientifico Laurus nobilis) è una delle piante più note, sia per la sua diffusione, sia per il suo utilizzo come pianta aromatica e officinale. In genere pensiamo all’alloro come a un arbusto. In realtà, se lasciato crescere senza potatura, si sviluppa come un vero e proprio albero e …

Continue reading

L’antro delle dee. Un’interpretazione del sacro in una valle prealpina

Per chi abita nell’alta provincia di Varese, c’è una terra dal fascino indiscusso, che evoca misteri ed enigmi. È la Valganna, valle di origine glaciale che si estende dall’estremità nord di Varese fino al lago di Lugano e fin dall’antichità importante via di comunicazione tra le Alpi e la pianura. …

Continue reading